Installazioni non solo nelle rotatorie ma anche sulle case
E sui muri dei palazzi
l'artista... dà i numeri
PATRIZIA GUENZI


Anche le facciate dei palazzi possono facilmente trasformarsi in un enorme e frequentatissimo palcoscenico. Uno spazio di decine di metri quadri a disposizione di un artista che, con un disegno o un’installazione, li rende unici e irripetibili. "Il connubio arte e architettura è un’idea molto interessante, mi è sempre piaciuta", osserva l’architetto Daniele Pronzini che ha chiesto a Paolo Grassi, artista locarnese che conosce da tempo, di... dare i numeri. L’ha già fatto su due palazzine, a Lumino e a Contone. E altri due progetti sono previsti, a Cadenazzo (vedi il rendering a sinistra) e a Bellinzona.
Grassi è un artista che vanta una lunga esperienza nel settore creativo come designer e scultore per cui ricerca e sperimenta nuove forme comunicative, non solo dal punto di vista estetico. Per Cadenazzo e Bellinzona ha già pronti i progetti. Numeri, tanti numeri, di diverse dimensioni posizionati su un anello ovale. "Così riesco a dare l’effetto tridimensionale - spiega Grassi -. E passandoci davanti sarà ogni volta differente, sembrerà di vedere qualcosa di nuovo".
Questo genere di lavori sono un’enorme vetrina per un artista. "Certo, anche così ci facciamo conoscere", sottolinea Grassi. Proprio come per gli autori delle installazioni nelle rotonde. A volte se ne incontrano di incredibili (vedi articolo principale). Certo, non è facile pensare a qualcosa che resista al passare del tempo, alle intemperie, al sole cocente... "Lavoriamo con materiali simili a quelli utilizzati nell’industria - spiega ancora l’artista locarnese -. Quindi alluminio o ferro ossidato. Sono materiali eterni, che sopportano tutto".
01.09.2019


Articoli Correlati

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
18.03.2020
Pubblicazione straordinaria: Decreto esecutivo concernente l’annullamento e il rinvio delle elezioni comunali per il periodo 2020-2024 del 18 marzo 2020
18.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, marzo 2020
13.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, febbraio 2020
11.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Risultati provvisori della statistica delle transazioni immobiliari, Ticino, quarto trimestre e anno 2019
28.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, gennaio 2020
26.02.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 9 marzo 2020
19.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2020
14.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, gennaio 2020
11.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, gennaio 2020
10.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre e anno 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Se si stampa il denaro
solo per indebitarsi
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il terrorismo resterà
ancora un pericolo
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi


IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Coronavirus,
negli Stati uniti
1500 decessi
in appena 24 ore

Francia:
accoltella persone
nel centro
di Romans-sur-Isère

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00