function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};

Twingo Ze con una tecnologia che la rende maneggevole
Immagini articolo
L'elettrica a 4 porte
più economica
STEFANO PESCIA


L’evoluzione positiva del mercato delle automobili con motore ibrido, elettrico, a gas o a pile di combustione ricaricabili, è in costante crescita. In particolare, in Svizzera una vettura nuova su quattro è equipaggiata con un propulsore alternativo mentre quest’anno il 12,1% delle immatricolazioni riguardano modelli ad alimentazione elettrica e ibride plug-in. Grazie alla sua tecnologia, la nuova Twingo Ze si distingue per l’elasticità, accelerazione, fluidità, maneggevolezza, autonomia e prestazioni, a tutto vantaggio di un apprezzato stile di guida.
L’auto elettrica a quattro porte più economica della Svizzera, batteria inclusa è ottenibile in quattro versioni da 18’900 franchi (20’900 franchi meno 2000 di bonus elettrico da Renault). Oltre alle Life, Zen, Intens viene offerta anche la serie speciale Vibes. Una versione esclusiva con la vernice metallizzata Orange Valencia, cerchi specifici in alluminio da 16 pollici, coprisedili in similpelle, listelli abbinati ed elementi decorativi. La Twingo elettrica si presenta con 82 Cv, trazione posteriore e fino a 190 di autonomia (Wltp misto) e 270 km di autonomia nel traffico cittadino (Wltp). Grazie alla batteria ricaricabile da 21 kWh, può viaggiare in città per un’intera settimana con una sola carica della batteria. E grazie alla versatilità può essere ricaricata fino a quattro volte più velocemente dei suoi diretti concorrenti nelle stazioni di ricarica più utilizzate. Dalla versione Zen, la Twingo elettrica, lunga 3,61 m, offre piena connettività con il sistema multimediale Easy Link integrato e schermo tattile da 7 pollici ad alta risoluzione, connessione smartphone tramite Apple Car Play e Android Auto, funzioni remote per ricarica, aria condizionata e riscaldamento, fari automatici, tergicristalli e alzacristalli elettrici anteriori.
12.12.2020


Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Un colpo di stato a termine
sul  "Modello tailandese"
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Anche la pista siriana
dietro la strage di Beirut
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Quei pochi cristiani in Iraq
tra le macerie di sé stessi
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Un viaggio tra i popoli
sull'idea del nuovo inizio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Confinamento più efficace
dei negoziati dell'Onu
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Si pensi anche ai costi
causati da altre limitazioni

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Papa Francesco
in Iraq:
“Il dialogo
è l’unica via”

Marte,
i primi passi
del rover
Perseverance

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00