Le auto
Immagini articolo
Una Captur modaiola
e super aggiornata
STEFANO PESCIA


La nuova Renault Captur si aggiorna e sfida il mercato con un modello di qualità, più moderno e attraente, con un profilo del tetto più slanciato. Rispetto alla generazione precedente i cambiamenti apportati sono molteplici sia a livello di design, sia alla meccanica. Sono stati aggiornati anche i design dei cerchi in lega, che possono ora essere scelti con diametri che vanno dai 16 ai 18 pollici.
Sono disponibili in tutto undici sfumature diverse, con il tetto che può essere sia in tinta, sia in contrasto in altre quattro diverse tonalità. In tutto la casa francese propone fino a novanta combinazioni possibili. L’abitacolo è molto più rifinito e modaiolo. Dove prima vi erano plastiche molto dure, ora troviamo una gomma più morbida e esteticamente più piacevole. Nel cruscotto il protagonista  è il sistema di infotainment con il suo grande e pratico schermo, con un display da ben 9,3 pollici leggermente incurvato per migliorarne la leggibilità. Utile anche per le manovre, in combinazione con la videocamera con modalità a 360 gradi e i vari sensori per evitare qualsiasi contatto in fase di parcheggio.
Interessante è pure la capienza del bagagliaio (da 535 litri a 1334 litri) e la possibilità di regolare i sedili posteriori lungo un asse di 16 centimetri. La nuova Renault Captur, lunga 4,22 metri, è in vendita in cinque allestimenti da 19’500 franchi. Ha a disposizione quattro motori turbo mentre la versione ibrida arriverà nel corso del prossimo anno. Tre sono a benzina a partire dal tre cilindri di 999 cc da 100 cavalli con il cambio manuale a cinque marce. Per i quattro cilindri di 1333 cc (Intens, Edition One e Initiale) il cambio è automatico a sette rapporti. A scelta le potenze sono di 130 (nelle versioni Zen e Intens a 6 marce manuale) o 155 cavalli mentre il turbodiesel di 1461 cc sviluppa 115 cavalli.
15.12.2019


ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
19.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2020
14.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, gennaio 2020
11.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, gennaio 2020
10.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre e anno 2019
06.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, gennaio 2020
06.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, gennaio 2020
05.02.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 17 febbraio 2020
16.01.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, dicembre 2019
10.01.2020
Arge Alp: pubblicato un bando di concorso per un posto vacante presso il segretariato generale
08.01.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 20 gennaio 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Se il virus ci trascinerà
in una recessione
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il terrorismo resterà
ancora un pericolo
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Dalla tavola sovranista
a quella pro - global
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Si scenderà a patti
con il sistema-Terra
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi


IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie





I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Budget
europeo,
l’Europa
spaccata

Afghanistan,
forse
una tregua

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00