Democratici indignati per la chiusura dell'impeachment
Immagini articolo
Trump verrà assolto
mercoledì pomeriggio
R.C.


Mercoledì prossimo la procedura di impeachment nei confronti di Donald Trump si concluderà come tutti immaginavano: con l’assoluzione del presidente in carica. "Una vergogna" ha commentato Chuck Schumer, leader della minoranza democratica al Senato, dopo che la maggioranza repubblicana aveva votato contro la convocazione di nuovi testimoni. La mina vagante John Bolton, ex consigliere per la sicurezza nazionale, non sarà dunque chiamata a deporre. E la procedura aperta a causa delle presunte pressioni che Donald Trump avrebbe esercitato sul suo omologo ucraino Volodymyr Zelensky per colpire il rivale Joe Biden è così destinata a esaurirsi velocemente. Domani, lunedì, sono previste le dichiarazioni conclusive di accusa e difesa. Ogni parte avrà quattro ore a disposizione. Poi, mercoledì prossimo alle ore 16 (le 22 in Svizzera) il Senato sarà finalmente chiamato al voto sull’impeachment. Vista la maggioranza repubblicana, l’assoluzione di Trump è scontata.
"Il senato si è sottratto alle sue responsabilità - ha detto ancora Schumer -. L’assoluzione di Donald Trump così non avrà alcun valore. L’America ricorderà questo sciagurato giorno". Donald Trump invece è tornato ad attaccare i rivali democratici, in attesa di poter festeggiare la vittoria. "La sinistra radicale, i democratici nullafacenti continuano a cantare equità - ha scritto il presidente in un tweet - quando loro hanno messo in piedi la più ingiusta caccia alle streghe della storia del Congresso americano. Loro hanno avuto 17 testimoni. Noi zero consentiti e nessun avvocato. Non hanno fatto il loro lavoro. Non c’è nessun caso. I dem stanno imbrogliando l’America".
02.02.2020



ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
18.03.2020
Pubblicazione straordinaria: Decreto esecutivo concernente l’annullamento e il rinvio delle elezioni comunali per il periodo 2020-2024 del 18 marzo 2020
18.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, marzo 2020
13.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, febbraio 2020
11.03.2020
Notiziario statistico Ustat: Risultati provvisori della statistica delle transazioni immobiliari, Ticino, quarto trimestre e anno 2019
28.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, gennaio 2020
26.02.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 9 marzo 2020
19.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2020
14.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, gennaio 2020
11.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, gennaio 2020
10.02.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, quarto trimestre e anno 2019
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Se si stampa il denaro
solo per indebitarsi
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Il terrorismo resterà
ancora un pericolo
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi


IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Coronavirus,
negli Stati uniti
1500 decessi
in appena 24 ore

Francia:
accoltella persone
nel centro
di Romans-sur-Isère

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00