Perché le sigarette elettroniche non sono innocue

Svapare sarà "cool" ma fa male alla salute

Meno innocue delle sigarette normali, ma comunque nocive. Perché contengono sostanze cancerogene e invogliano i giovani a fumare. Non si spegne il dibattito sulle e-cigarette, la nuova frontiera del tabagismo. Anzi, vapagismo. Visto che si ...
Immagini articolo
LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
GRANDANGOLO

I matrimoni politici
impossibili (o quasi)
L'INCHIESTA

Il bluff della canapa light
in 5 minuti diventa droga
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Gli affari d'amore
non si fanno in banca
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Trump con i tassi bassi
sogna d'essere Reagan
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La guerra senza confini
dei "mercenari killer"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
La Libia aspetta
lo scontro finale
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Perché il sovranismo
costruisce nuovi muri
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
La rivoluzione parte
dal carrello della spesa
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
07.11.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 19 novembre prossimo
26.10.2018
Pubblicati i dati del censimento rifiuti 2017 [www.ti.ch/gestione-rifiuti, www.ti.ch/oasi]
26.10.2018
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da sabato 27 ottobre 2018 alle ore 8:00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
24.10.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 5 novembre 2018.
23.10.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all’aperto (RLCFo/RaLLI) in vigore in Ticino e Moesano dal 26 settembre e in Val Poschiavo dal 16 ottobre 2018, viene da oggi esteso anche alla Val Bregaglia
22.10.2018
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2018
16.10.2018
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) in vigore in Ticino e Moesano dal 26 settembre 2018, viene da oggi esteso anche alla Val Poschiavo
11.10.2018
Pubblicati i dati di funzionamento degli impianti di depurazione in Ticino [www.ti.ch/oasi]
04.10.2018
Avvio della consultazione del Progetto di risanamento fonico delle strade cantonali e comunali del Luganese [www.ti.ch/rumore]
03.10.2018
I Servizi del Gran Consiglio hanno provveduto a pubblicare l'Ordine del Giorno della seduta plenaria del 15 ottobre prossimo

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

Coltivare ortaggi sul satellite terrestre, la sfida di 2 svizzeri

Far spesa sulla Luna
e comprare le patate

Il comico Corrado Guzzanti si era inventato la serie tv "fascisti su Marte", mentre due ricercatori svizzeri stanno cercando di capire, senza alcun intento scherzoso, se sia possibile coltivare patate sulla Luna. Alle prese con questa sfida non da poco, Lorenzo Borghi, del dipartimento di ...
Nei palazzi svizzeri mancano le colonnine di ricarica

Senza spine gli inquilini
snobbano l'elettrica

Nove volte su dieci chi ha un’auto elettrica "fa il pieno" a domicilio. Per chi ha una casa propria problemi non ce n’è, per chi abita in un appartamento sì. La maggior parte dei palazzi in affitto è sprovvista di colonnine di ricarica. Meno dell’1% ...
Immagini articolo
 
Il giovane Hemingway e la "love story" con l'infermiera

Amori e Grande Guerra
raccontati sul Verbano

La camera, una suite al primo piano del Grand Hotel Des Iles Borromées di Stresa, è la numero 106. Ernest Hemingway  vi soggiornò la prima volta nel 1918. Nell’albergo che si affaccia sul Golfo Borromeo con le tre splendide isole (Madre, Bella, Pescatori) ci tornò ...
Cosa è cambiato dalla grande mobilitazione del 1918
Immagini articolo

Lo sciopero è un tabù
ma non è dimenticato

Incrociarono le braccia in 300mila, paralizzando per tre giorni l’economia dell’intero Paese. Era il novembre 1918 e la prima guerra mondiale stava volgendo al termine. La Svizzera era stata risparmiata dal conflitto ma doveva fare i conti con  grossi problemi di approvigionamento. I generi alimentari ...
Contro l'Ahlzeimer lo stile di vita può fare la differenza

Cuore, dolci e fumo
killer della memoria

La demenza dell’Alzheimer, che colpisce poco meno di un quarto della popolazione oltre i 65 anni, è una malattia terribile della quale si ha paura ancor pri-ma che insorga. La si teme anche per impedimenti cognitivi che, dopo i 65-70 anni, sono relativamente frequenti e ...






La previsione dell'esperto per le "croste" ticines

I ghiacciai si consumano
come giganti morenti

Tra vent’anni in Ticino non ci saranno più ghiacciai". Giovanni Kappenberger, glaciologo, guarda preoccupato al futuro. "Di questo passo - continua - ci resteranno solo le fotografie: i primi a scomparire saranno quelli più piccoli, poi toccherà al Basodino". Kappenberger non fa previsioni a caso. ...
La paradossale situazione di diverse famiglie di profughi

Sogni e speranze
imtrappolati a Kloten

Sarà pure scontato citare il film di Steven Spielberg "The Terminal", con protagonista Tom Hanks. Ma è questo il primo esempio che balza agli occhi, venendo a sapere che quattro famiglie curde, compresi diversi bambini, sono bloccate da settimane nell’area di transito dell’aeroporto di Zurigo. ...
Fido comunica con noi con la testa, le orecchie, la coda...
Immagini articolo

Ecco come tradurre
il linguaggio del cane

Più di tante parole valgono i gesti, i movimenti, le posture, lo sguardo e l’espressione. Anche per gli animali, i cani in questo caso, la comunicazione non verbale è efficace ed eloquente. Proprio come per noi umani, e gli esperti lo sottolineano, fondamentale è la ...
Venticinque anni fa nacque la famosa borsa Freitag

"Il primo telone ripulito
nel bagno di casa mia"

F17 Joe, F253 Kowalski, R511 Carolus: questi nomi vi dicono qualcosa? Pensateci. Qual è uno di quei prodotti che negli ultimi vent’anni, insieme a cioccolata e coltellino svizzero, è diventato un marchio distintivo, modaiolo, un must have come dicono gli inglesi? Le borse Freitag. Tutto ...
Scoperte in Svizzera le proprietà benefiche di una pianta

Muschio terapeutico
simile alla marijuana

Idetrattori della canapa, anche di quella terapeutica, avranno ben presto un altro "nemico" da combattere: la Radula perrottetii, pianta simile al muschio. Contiene il perrottetinene, principio attivo dalla struttura chimica analoga al più famoso tetraidrocannabinolo (Thc) della marijuana. Perrottetinene che, stando ai primi test fatti ...
Immagini articolo
 
Uno studio conferma l'importanza di avere libri in casa

Leggere sin da ragazzi
dà una marcia in più

Più del computer nella stanza di un bambino conta la libreria. Sin da subito deve essere ben fornita. Una volta adolescente il ragazzo dovrà avere a disposizione uno scaffale domestico di almeno 80 libri. Gli assicurerà una marcia in più nella vita. Emerge da un ...
I tormenti mentali che colpiscono Vip e gente comune
Immagini articolo

Dalle nostre ossessioni
ci salva la centrifuga

Possono somigliare a riti scaramantici, tipo strofinare il fazzoletto sulla maniglia prima di aprire una porta, chiudere acqua e gas, camminare evitando di calpestare le linee del selciato (Leonardo DiCaprio), mangiare biscotti solo in sequenze di numeri dispari, mettere in fila sei lattine di bibite ...
Carole Hübscher, ceo dell'ultracentenaria Caran d'Ache

"Amo disegnare il futuro
con i miei dipendenti"

Dici Caran d’Ache e immagini un tripudio di colori e di matite perfettamente allineate che ti guardano da quell’astuccio di metallo con le alpi e la bandiera svizzera. Chi non ricorda le matite e gli acquarelli Caran d’Ache ai tempi della scuola? Quel profumo frammisto ...
Padri più appagati se molto impegnati fuori casa

Il lavoro più dei figli
rende gli uomini felici

Ciao cara, vado al lavoro, torno stasera". Pam, si chiude la porta e Maurizio, moglie e due figli in tenera età, cammina veloce verso l’auto. Sale, mette in moto, accende la radio e canticchia. Felice di andare al lavoro. Maurizio non è l’unico ad alzarsi ...
Immagini articolo
 
Un professionista bernese dovrà risarcire mezzo milione
Immagini articolo

Un medico nei guai
per overdose di cure

Werner Kaiser , 70 anni, è un medico generalista con studio a Berna. Per la rivista di medicina svizzera tedesca "Politics Patient" è quello che si dice "un buon vecchio dottore", finito suo malgrado nella trappola della cosiddetta inefficienza economica. Kaiser c’è sempre per i ...
Interrogativi sul percorso tra Ascona e le Isole di Brissago
Immagini articolo

Sulla "Passerella"
venti di polemica

Iprimi  venti delle polemiche iniziano a soffiare. E si abbattono sulla passerella prevista tra Ascona e le Isole di Brissago. I promotori si dicono tranquilli, certi che il progetto decollerà. Questione di tempo. Tante le iniziative collaterali già pensate per attrarre i visitatori. Dalle lezioni ...
Nuove "armi" danno più speranza ai malati di tumore

Oltre il cancro c'è vita
e oggi fa meno paura

Aumenta la sopravvivenza. Il tumore fa un po’ meno paura. Le cure si fanno sempre più mirate. Come l’immunoterapia, considerata la nuova frontiera della lotta al cancro. Un metodo basato sull’impiego di sostanze che agiscono sul sistema immunitario. A seconda delle circostanze induce, amplifica o ...
In Ticino la rete di ricarica è tra le più fitte al mondo

Già 172 colonnine
per le auto elettriche

E siamo a 172. Più le 10 annunciate in agosto dal Municipio di Lugano. Il numero di colonnine di ricarica per automobili elettriche in Ticino continua ad aumentare. La rete sta diventando una delle più fitte al mondo. Grazie allo sforzo dell’ente pubblico, ma anche ...
Immagini articolo
 
Come manipolare positivamente le "fantasie" notturne

I sogni consapevoli
fanno bene alla coppia

Facciamo in media sei sogni per notte, in totale duemila all’anno. Passiamo un terzo della vita dormendo: 25 anni su 75. E se potessimo usarli per curarci? Non è una fantasia, ma una tecnica messa a punto da Claire Johnson, dirigente dell’Association for the Study ...
La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Atene: scontri
alle celebrazioni
per la Rivolta
del Politecnico

CIA:
il principe saudita
ha fatto uccidere
Khashogggi