Tre politologi analizzano la volata per il dopo Burkhalter

"Il volto dell'anti-Cassis emergerà l'ultima notte"

Anche se l’elezione di un consigliere federale spesso sfugge ai pronostici della vigilia, una tendenza si va profilando nella lotta a tre per la successione di Didier Burkhalter. Dopo una campagna elettorale per certi versi ...
Immagini articolo
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
LA SOLIDARIETÀ


La generosità dei ticinesi
per i pastori delle steppe
L'INCHIESTA


Interrogativi sulle eredità
degli anziani maltrattati
L'INCHIESTA


Meno sesso
a pagamento


POPULISMO
VS POPULISMO
È finito lo scontro
fra destra e sinistra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il Califfo capitola
ma non all'estero
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Da al Quaeda a Isis
tutto si è semplificato
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I nuovi pirati del mare
sono gli scafisti armati
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il secessionismo
scuote l'Europa
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Sandro Cattacin
Sandro Cattacin
Gli attributi razzisti
della cronaca nera
Ritanna Armeni
Ritanna Armeni
A Renzi non si perdona
la "rottamazione"
Paolo Bernasconi
Paolo Bernasconi
Non si sfugge
alle nuove regole
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Disposte a tutto
per i propri figli
Alessandra Comazzi
Alessandra Comazzi
I manicaretti in tv
rischiano il flop
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nei menù si trova
la civiltà del domani
Marino Niola
Marino Niola
Lo straniero riassume
tutte le nostre paure
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
Filippo Facci
Filippo Facci
È un voto politico
che paralizza il Paese
Roberto Alajmo
Roberto Alajmo
La Grande Migrazione
non si fermerà da sola
Roberto Nepoti
Roberto Nepoti
Per un Festival à la page
un'inedita sezione 2.0
Antonio Sciortino
Antonio Sciortino
Le Famiglie vere
eroine nella crisi
Roberto Vacca
Roberto Vacca
La caduta libera
del mito della sicurezza
Andrea Vitali
Andrea Vitali
Zimmer frei

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
18.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, agosto 2017
14.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, secondo trimestre 2017
11.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio e secondo trimestre 2017
07.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, secondo trimestre 2017
07.09.2017
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2017
06.09.2017
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta del 18 settembre 2017.
05.09.2017
Pubblicati i dati di quattro ulteriori punti di misura delle PM2.5 in Ticino: Airolo, Locarno, Brione e Pregassona [www.ti.ch/oasi]
30.08.2017
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2016
30.08.2017
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio e secondo trimestre 2017
24.08.2017
Proscioglimento dagli obblighi militari 2017
DOMANDE E RISPOSTE

Leggi »

Intervista a Pierre Maudet, candidato al dopo Burkhalter

"Europa, sanità, lavoro
ecco le mie soluzioni"

Fino a qualche settimana fa, nel terzetto di candidati liberali-radicali alla successione di Didier Burkhalter in Consiglio federale, Pierre Maudet era pronosticato quale sicuro perdente. Stretto tra l’ingombrante presenza di Ignazio Cassis - nel suo ruolo di rappresentante delle pressanti rivendicazioni ticinesi - e di ...
Europa, migranti... le idee di chi succederà a Burkhalter

La corsa a Berna
nel Dna dei candidati

Con l’avvicinarsi del 20 settembre, giorno in cui l’Assemblea federale eleggerà il successore dell’attuale ministro degli esteri Didier Burkhalter in Consiglio federale, il "Dna" politico dei tre candidati liberali-radicali va tratteggiandosi con sempre maggiore precisione. Temi, idee e strategie a confronto permettono infatti di tracciare ...
Immagini articolo
 
Profilo politico del candidato Ignazio Cassis

Un identikit inedito
fra destra e sinistra

Un po’ di sinistra, molto di centro, ma anche di destra. Quello di Ignazio Cassis, 56 anni, persona amabile ma politico controverso, è un profilo davvero inconsueto. Quasi naïf per la rinuncia "anticipata" al doppio passaporto. Rigetta la nazionalità italiana in piena bagarre elettorale, proprio ...
A confronto per il Caffè Berset e Vitta su Previdenza 2020
Immagini articolo

Sull'Avs il Paese
è ancora diviso

Anche se i dati dell’ultimo sondaggio pubblicato dalla Ssr indicano una crescita per i favorevoli alla riforma 2020 dell’Avs in votazione il prossimo 24 settembre, ad essere in vantaggio restano i contrari. Una situazione estremamente equilibrata per lo scrutinio destinato a stabilire la linea - ...
Intervista al miinistro Alain Berset su Previdenza 2020

"Questa riforma
è già il piano B"

Vent’anni senza una revisione dell’Avs, si sopravvive... "E invece 20 anni d’attesa sono un grosso problema - dice al Caffè il consigliere federale Alain Berset -. Perché oggi non abbiamo stabilità nelle finanze, manca un adattamento ai bisogni e dunque ci vuole questa riforma per ...






L'analisi

Il "tricket" sfiducia
il cadidato Cassis

Il ticket a tre proposto dal Plr è un primo segnale di sfiducia verso il cadidato ticinese Ignazio Cassis. Grazie alla campagna sui temi concreti, il ginevrino Pierre Maudet è riuscito a far uscire il gruppo liberale radicale alle Camere da un "tra di noi" ...
La nuova stagione dei Verdi ticinesi dopo la scissione

L'ambientalismo sale
...fuori dal parlamento

Da Valentin Oehn nel 1987, primo deputato ad essere eletto in Gran Consiglio in Ticino, a Maristella Patuzzi, la giovane musicista espulsa dai Verdi lo scorso maggio, assieme a Tamara Merlo e Franco Denti. Trent’anni di ambientalismo "parlamentare". Trent’anni di scissioni, sigle, spaccature, ma anche ...
I temi caldi verso gli "interrogatori" ai candidati ministri
Immagini articolo

'Le risposte ai colloqui
sono spesso decisive'

Politica estera e rapporti con l’Europa, socialità, indipendenza e neutralità, finanze, aiuto allo sviluppo, immigrazione e gestione dell’emergenza migranti… Dovranno essere preparati a 360 gradi i tre candidati (Cassis, Moret e Maudet) alla successione di Didier Burkhalter che, a partire dai prossimi giorni, verranno "interrogati" ...
La provenienza dei ministri nell'analisi di due esperti

'I cantoni dei candidatI?
È solo tattica politica'

Quello della rappresentanza regionale in governo, è un aspetto che torna d’attualità in maniera ciclica in occasione dell’elezione di un Consigliere federale. Basti pensare all’annoso dibattito politico sull’opportunità di allargare da 7 a 9 il numero dei ministri per garantire una migliore rotazione linguistica e ...
Ignazio Cassis parla della sua sfida verso Palazzo federale

'Serve consenso locale
per fare politica estera'

È stato definito il suo "tallone d’Achille". Senza quel legame stretto con Curafutura, e dunque con le casse malati, per il consigliere nazionale plr Ignazio Cassis la corsa a Palazzo federale sarebbe stata, probabilmente, in discesa. A inizio agosto lei si è sospeso da presidente ...
Immagini articolo
 
Intervista del Caffè ad Isabelle Moret, la sfidante di Cassis

"Ma quale lobbista!
H  si batte per tutti"

L’associazione H  ha una misione d’interesse pubblico e tre quarti dei nostri membri sono ospedali pubblici". Non ci sta la consigliera nazionale Isabelle Moret ad essere accusata di lobbismo per il compenso che riceve come presidente dell’associazione degli ospedali svizzeri e lo dice chiaramente in ...
I temi della politica che terranno banco dopo l'estate
Immagini articolo

Partiti divisi fra conti
riforme e... inchieste

Dopo le vacanze il governo riprende a discutere di riforme fiscali, piani regolatori, sanità, sicurezza, scuola. Con l’intermezzo per la politica cantonale del 20 settembre quando a Berna  deciderà la corsa di Ignazio Cassis al governo federale. Ecco il vortice dei temi che terranno banco ...
I ministri Bertoli e Vitta a confronto sulla retribuzione base

Sul salario minimo
divergenze massime

Dopo la sentenza del Tribunale federale, che ad agosto di quest’anno ha avallato la soglia dei 20 franchi orari quale salario  in grado di garantire una "vita dignitosa" fissato dal Gran Consiglio di Neuchâtel come salario minimo, ora tocca al Ticino dare una concreta attuazione ...
Tutte le variabili politiche nella corsa per Berna

Cassis, Maudet, Moret
le ipotesi e gli scenari

Il successore di Didier Burkhalter in Consiglio federale sarà eletto dal Parlamento mercoledì 20 settembre. Ma la decisione importante, se non addirittura determinante, sarà presa già il 1° settembre. Quel giorno il gruppo parlamentare del Partito liberale radicale (Plr) dovrà infatti designare i candidati ufficiali ...
Immagini articolo
 
Barchi, Gendotti, Giudici, Scacchi sul dopo Burkhalter
Immagini articolo

La "vecchia guardia"
boccia il vertice plrt

Preso dall’improvvisa vertigine di ritornare in Consiglio federale - 44 anni dopo l’elezione di Nello Celio -, il Plrt rischia di andare nel pallone. Meglio un candidato, meglio due oppure tre? Meglio donna? Per puntare al cielo di Berna, forse meglio una rosa. Sta destando ...
Le critiche dell'esperto di democrazia al candidato Cassis
Immagini articolo

"Un conflitto d'interessi
che può costare caro"

Da direttore del Centro nazionale di ricerca sulle sfide della democrazia all’Università di Zurigo, il professor Daniel Kübler ha monitorato tante campagne per l’elezione di un consigliere federale. Ma mai come in questa occasione ricorda di essersi imbattuto in un palese conflitto d’interessi che potrebbe ...
L'analisi del politologo Adrian Vatter sul dopo Burkhalter

"Una donna ticinese
non è ancora esclusa"

Osservando il calendario politico, il 20 settembre - data dell’elezione a Berna del successore in Consiglio federale di Didier Burkhalter - è praticamente dietro l’angolo. Ma, nonostante la pausa estiva, le carte nella corsa verso il governo potrebbero ancora venir rimescolate in maniera notevole. E ...
L'analisi del politologo Stojanovic sul dopo Burkhalter

'La scelta unica Plrt?
Figlia della politichetta'

Non parlerei di arroganza. Ma puntare tutto su Cassis per il Plrt è certamente una strategia colma di rischi". Sono passati pochi minuti dall’annuncio ufficiale a Camorino e il politologo Nenad Stojanovic, 41 anni, collaboratore del Centro per la democrazia di Aarau, sta seguendo la ...
Immagini articolo
 
Analisi e divisioni sulle scelte per il dopo Burkhalter

"Cassis non interpreta
gli interessi di tutti"

Dietro la roboante retorica della "costellazione più favorevole", "dell’occasione irripetibile e dell’opportunità da non perdere" per la successione del ministro Didier Burkhalter nel Consiglio federale, lo storico Andrea Ghiringhelli intravede soprattutto le miserie della politichetta cantonale. Dichiarazioni buttate lì per azzoppare subito qualche nome, mezze ...
La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »
Gruppo
Ringier




I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra
migliaia
manifestano
contro la Brexit

Bangladesh
Rohingya,
rischio di crisi
umanitaria

RINGIER

Dufourstrasse 23
8008 Zurigo
Svizzera

info@ringier.com
+41 (0)44 259 61 11

Abo-Service:
0848 880 850

www.ringier.ch