Incontro fra il vescovo di Lugano e il ministro Bertoli

Per l'ora di religione accordo imminente

Accordo in vista sull’insegnamento della religione a in classe. Forse già entro l’anno. L’incontro tra il ministro della Scuola, Manuele Bertoli, e il vescovo Valerio Lazzeri, avvenuto venerdì scorso - come confermano due fonti qualificate, ...
Immagini articolo
IL DOSSIER


I fatti e le opinioni
sulle vicende S.Anna
IL DOSSIER

Economia
in ostaggio
di "Prima i nostri"
GRANDANGOLO

Dalle risse ai coltelli
ecco il Ticino violento
L'INCHIESTA

I segreti di Madre Tekla
nella Banca di Lugano
L'IMMAGINE

Una settimana,
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

Non è svizzero lucrare
sulle armi in guerra
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La 'Trumponomics'
non ha alcun merito
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
I nuovi pirati del mare
sono gli scafisti armati
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Propaganda e verità
sono sempre in guerra
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Premiata a Locarno
la parodia del cinema
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Il secessionismo
scuote l'Europa
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il colore "pervinca"
emblema di artificio
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Resta solamente
una sottile speranza
LE INTERVISTE

I protagonisti
della cronaca

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
16.11.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, ottobre 2017
15.11.2017
Istituto della formazione continua - Pubblicato il nuovo programma gennaio-giugno 2018 dei corsi base per formatori di apprendisti
15.11.2017
Comunicazione di prassi cantonale concernente le deduzioni di spese professionali particolari degli espatriati domiciliati nel Canton Ticino
08.11.2017
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da mercoledì 8 novembre 2017 alle ore 10.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
07.11.2017
I dati del censimento annuale dei rifiuti sono ora consultabili in modo interattivo anche sul portale dell'Osservatorio Ambientale della Svizzera Italiana [www.ti.ch/oasi]
30.10.2017
Pubblicato nuovo formulario per la compilazione elettronica della dichiarazione dei redditi 2017 dei Patriziati, con la funzione di somma automatica
24.10.2017
Aggiornato il sito tematico del Parco del Piano di Magadino [www.ti.ch/ppdm]
19.10.2017
Pubblicati i dati del traffico sulla rete stradale in Ticino nel 2016 [www.ti.ch/conteggi]
19.10.2017
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Svizzera e Ticino, settembre 2017
18.10.2017
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da mercoledì 18 ottobre 2017 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio



I Verdi chiedono di migliorare la proposta del governo

"Ritocchi il Parlamento
all'insù i salari minimi"

A questo punto non ci resta che puntare sul dibattito parlamentare", dice al Caffè la deputata dei Verdi Michela Delcò Petralli che ieri, sabato, a Bellinzona ha partecipato ad un dibattito sul salario minimo organizzato in coda all’assemblea dei Verdi (vedi articolo accanto). La proposta ...
La riforma fiscale in cerca di competitività intercantonale

Pacchetto fiscale
ancora sotto tiro

Il rinnovamento del sistema tributario cantonale avverrà a tappe. L’obiettivo del governo è di migliorare la competitività del Ticino nel confronto intercantonale.  Renderlo più "sexy",  attraente. Ora il Ticino si posiziona in coda per  "appeal fiscale".  Con questa prima tappa della riforma,  ancora da discutere ...
Immagini articolo
 
Monta il caso sul ruolo svolto dal presidente del Ppd

'Inaccettabile che Dadò
tratti col capodivisione'

Una presenza ubiqua e a detta di molti inopportuna, se non "inaccettabile". Lo scandalo Argo1 - con i suoi 3,4 milioni d’appalto irregolare all’agenzia per la sicurezza nei centri profughi - ha anche il volto del presidente ppd Fiorenzo Dadò. Non tanto per il suo ...
Viaggio tra i pianeti e satelliti ps dopo il novo agli sgravi
Immagini articolo

Ecco chi pesa di pù
nella galassia socialista

Doveva essere una riforma per ridare fiato alle famiglie... e anche alleggerire un po’ la pressione fiscale sugli alti redditi. Invece la proposta governativa è piombata, con la forza dirompente di un asteroide, su un bersaglio inatteso, il Partito socialista, spaccandolo. Nessuna novità, a ben ...
I progetti per il futuro di Mendrisio secondo Carlo Croci

"Nel 2018 apriremo
la nuova Filanda"

Progetti da concretizzare nel 2018? Un attimo, sono sindaco da un anno e mezzo...", abbozza Carlo Croci, 55 anni. Sindaco di Mendrisio da 560 e passa giorni se si conta solo l’ultima legislatura. Ma questa per lui è la settima. La prima volta è stato ...






Il ministro Bertoli sferza il Ps dopo il no a sgravi e socialità

"Compagni, vi dico...
ora siate pragmatici"

L’equilibrio che squilibra il Partito socialista. Il pacchetto di misure fiscali e sociali ha diviso questa settimana i "compagni" mettendo la direzione, col presidente Igor Righini, contro il proprio consigliere di Stato, Manuele Bertoli. Ma quest’ultimo non ci sta e in questa intervista al Caffè ...
La spaccatura del Ps dopo il no a sgravi e socialità

Socialisti ai ferri corti,
in vista un referendum

Nel Partito socialista derubricano lo scontro fra la maggioranza del gruppo parlamentare, consigliere di Stato compreso, direzione del Ps sulla riforma fiscale e sociale, a semplice confronto. "Duro, franco, in un partito dove lo scambio di idee c’è sempre stato". In verità la linea del ...
I progetti sul futuro di Locarno per il sindaco Scherrer
Immagini articolo

"Un nuovo concorso
per Piazza Grande"

Non si può fare quello che si vuole/ non si può spingere solo l’acceleratore/. Guarda un po’, ci si deve accontentare". La canzone "Il mondo che vorrei" di Vasco Rossi inquadra benissimo il sentimento di Alain Scherrer, sindaco di Locarno, front man, come si dice ...
A metà legislatura di 5 grandi cantieri ne avanza solo uno

Vincenti e perdenti
a Palazzo federale

L’unico consigliere federale che può essere considerato "vincente" a metà della legislatura è Doris Leuthard. Per il resto - come nota il quotidiano romando "Le Temps" - la legislatura 2015-2019 può ormai già essere considerata "persa". Dei cinque grandi cantieri della politica nazionale, infatti, soltanto ...
Dopo le polemiche per lo scandalo della gestione migranti

Un vertice ppd zoppo
ma difeso dal partito

Ha sbagliato. Ma lo ha ammesso. Ora basta puntargli contro il dito. È in sintensi questa la sostanza di quanto alcuni esponenti del Partito popolare democratico (quelli che hanno accettato di rispondere al Caffè) pensano dello scandalo che sta sommergendo il loro consigliere di Stato, ...
Immagini articolo
 
Il futuro di Lugano visto dal sindaco Marco Borradori

"Cambieremo la città
nei prossimi sei anni"

Non è facile per il sindaco di Lugano Marco Borradori, focalizzare un solo obiettivo per il 2018. "La maggior parte dei nostri progetti strategici sono a medio-lungo termine. Ne cito due, importanti non solo e per il Luganese ma per il Ticino, che nel 2018 ...
Analisi a margine delle spinte autonomiste in Europa
Immagini articolo

Dietro le autonomie
solo forza economica

L’Europa Unita non è il salvagente del nazionalismo europeo. Se ne sono accorti i Catalani quando gli appelli di soccorso lanciati a Bruxelles non hanno ricevuto risposta. C’era da aspettarselo, ma il desiderio di indipendenza della Catalogna era troppo forte per prevedere questo rifiuto. I ...
Viaggio nelle città, Bellinzona secondo il sindaco Branda

"Il mio primo compito
è far funzionare la città"

Poteva indicare il centro intermodale alla stazione di Bellinzona, i cui lavori inizieranno fra qualche mese, o la nuova sede dell’Istituto di ricerche in biomedicina, che partirà grazie ad un finanziamento  comunale di 12 milioni. No, Mario Branda, sindaco della nuova Bellinzona da pochi mesi, ...
Il presidente Righini e altri socialisti analizzano le sconfitte

"Il Ps deve ripartire
dalla politica verità"

Dalla Germania al Ticino, dall’Europa alla Svizzera, la Sinistra arranca. Ed è sempre più difficile far presa su un elettorato che segue altre "soluzioni". Due settimane fa la doppia sconfitta su Previdenza 2020 e, a livello cantonale, sulla Civica ha confermato in trend. Per i ...
Immagini articolo
 
Quale futuro per la politica estera di Berna dopo Cassis
Immagini articolo

Svizzera ed Europa...
verso un nuovo dialogo

Se Londra guarda alla Svizzera per ridisegnare i suoi rapporti con Bruxelles, oggi il vero problema è in che direzione intende guardare Berna. L’avvicendamento al Dipartimento degli Esteri che sarà guidato da Ignazio Cassis ha infatti rimesso in discussione l’insieme delle trattative con l’Ue, quindi ...
Il futuro del movimento dopo l'addio di Attilio Bignasca
Immagini articolo

Il popolo della Lega
in cerca di un leader

Il futuro della Lega, oltre la famiglia Bignasca.  L’addio  annunciato di Attilio dalla veste di coordinatore, ruolo che riveste da quattro anni, dalla morte del fratello Giuliano, apre nuovi scenari.  Fra continuità  e innovazione il movimento si interroga su quali strade imboccare: se restare nell’ambito ...
Da Bervini a Masoni, la carriera degli consiglieri di Stato

La seconda vita
dei ministri ticinesi

Poltrone prestigiose, ritorno negli avviati studi professionali, incarichi ben remunerati. La Second Life degli ex ministri ticinesi non è per nulla virtuale.  Pochi, anzi rari i casi di quelli che, lasciato Palazzo delle Orsoline, si sono rassegnati alla meritata quiescenza, gratificati da una pensione di ...
Tre politologi analizzano la volata per il dopo Burkhalter

"Il volto dell'anti-Cassis
emergerà l'ultima notte"

Anche se l’elezione di un consigliere federale spesso sfugge ai pronostici della vigilia, una tendenza si va profilando nella lotta a tre per la successione di Didier Burkhalter. Dopo una campagna elettorale per certi versi "nuova", secondo tre politologi, il ticinese Ignazio Cassis arriva al ...
Immagini articolo
 
Intervista a Pierre Maudet, candidato al dopo Burkhalter

"Europa, sanità, lavoro
ecco le mie soluzioni"

Fino a qualche settimana fa, nel terzetto di candidati liberali-radicali alla successione di Didier Burkhalter in Consiglio federale, Pierre Maudet era pronosticato quale sicuro perdente. Stretto tra l’ingombrante presenza di Ignazio Cassis - nel suo ruolo di rappresentante delle pressanti rivendicazioni ticinesi - e di ...

I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Molestie:
TripAdvisor
segnala
hotel "insicuri"

"Brexit
alle 23
del 29 marzo
2019"