function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
17.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, settembre 2020
14.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, agosto 2020
09.09.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 21 settembre 2020
09.09.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel secondo trimestre 2020
27.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Popolazione residente permanente, Ticino, 2019
21.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, luglio 2020
21.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, luglio 2020
19.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, luglio 2020
17.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, luglio 2020
17.08.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, luglio 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La Gran Bertagna vive
sopra una "bomba fiscale"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Le trappole sessuali cinesi
per "arruolare" spie a Parigi
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Il culto della mascherina
accende il negazionismo
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Il Califfo che ha sostituito al-Baghdadi è un veterano

Il mistero sul vero nome
del nuovo capo dell'Isis

Lo avevano annunciato dopo una settimana dall’uccisione di al-Baghdadi. Un comunicato dell’ala mediatica dello Stato Islamico aveva diffuso il nome del nuovo vertice: Abu Ibrahim al-Hashimi al-Quraishi. Tre mesi dopo, l’identità del Califfo rimane avvolta dal mistero. Chi è veramente il nuovo leader? Secondo alcune ...
Italia - Salvini minimizza l'inchiesta dei magistrati milanesi

Una nuova pista svizzera
per i "soldi" della Lega

L’inchiesta sui fondi della Lega, in corso da anni, tocca di nuovo la Svizzera. I soldi - circa 300mila euro, realizzati con la vendita di un capannone al Film Commission della Lombardia, illecita - sarebbero transitati dall’Italia dalla fiduciaria Fidirev alla Svizzera,  finendo ad una ...
Immagini articolo
 
I negoziati della Brexit hanno riflessi anche a Washington

La sfida di Boris Johnson
che irrita gli Stati Uniti

È il momento più difficile nei recenti rapporti tra Londra e Bruxelles. La tensione sui negoziati della Brexit potrebbe sfociare negli scenari più diversi, sino a quello tanto temuto e sempre più probabile del "no-deal", in grado di compromettere le relazioni future fra Regno Unito ...
Londra a caccia di soldi per ripianare il deficit miliardario
Immagini articolo

La Gran Bertagna vive
sopra una "bomba fiscale"

Dopo l’emergenza Covid-19 ecco che si profila all’orizzonte la bomba fiscale, così la stampa britannica ha definito il piano di finanziamento del debito pubblico al momento al vaglio del governo di Boris Johnson. I numeri fanno paura: 2 mila miliardi di sterline, il più alto ...
Il lavoro dei servizi segreti sotto la Torre Eiffel

Le trappole sessuali cinesi
per "arruolare" spie a Parigi

Gli autori della splendida serie tv "Le Bureau de Legends" hanno materiale fresco, storie di spie, doppiogioco, tradimenti, furbizie e ingenuità. Tutto preso dalla realtà francese. Un’estate rocambolesca per chi vive nell’ombra e per chi la segue.L’11 luglio un tribunale condanna due ex funzionari della ...
Si estende in tutta Europa la protesta contro il lockdown

In piazza i negazionisti
"Basta dittature del virus"

Stanno diventando un appuntamento fisso del sabato. Un po’ come era successo con le proteste dei "gilet gialli" francesi prima che scoppiasse la pandemia. La differenza però è che le manifestazioni contro i provvedimenti decisi dai governi di (quasi) tutto il mondo per combattere il ...
Gli informatici coreani e i loro "colpi" milionari in Rete

L'esercito degli hacker
della monarchia di Kim

Le ultime segnalazioni americane arrivano nella seconda metà d’agosto. Hacker nord coreani, noti come BeagleBoyz, sono all’offensiva. Usano metodi consolidati per ottenere denaro, compiere intrusioni all’estero. Colpiscono - affermano agenzie di sicurezza statunitensi - e provano anche a nascondere le loro tracce.Il regime di Pyongyang ...
Punto per punto tutte le distanze dei candidati presidenti
Immagini articolo

Fra Trump e Biden...
gli opposti dell'America

Make America Great Again contro Build Back Better. Con il coronavirus convitato di pietra, due Americhe agli antipodi si preparano all’appuntamento del 3 novembre: dall’immigrazione alla giustizia, l’economia e le tasse, il clima, la sanità e la politica estera, Dem e Gop non potrebbero essere ...
Storie di 007 sullo scenario internazionale

La 'talpa' di Mosca tradita
e scoperta da spie inglesi

Alexei Navalny, 44 anni, stava facendo rotta dalla Siberia verso Mosca quando il suo aereo ha effettuato un atterraggio di emergenza. Il principale oppositore di Vladimir Putin si è sentito male sembra dopo aver sorseggiato un tè. La sua vicenda non è che l’ultimo capitolo ...
L'arresto di Bannon manda in crisi la rete populista

L'ingloriosa caduta
del guru dei sovranisti

Per le avanguardie sovraniste di mezzo mondo è stata una bella batosta: l’arresto nel mare di Long Island dell’ex ideologo di Donald Trump, Steve Bannon, ha agitato le acque della politica internazionale già mosse dalla confluenza di due eventi: l’incoronazione di Joe Biden alla guida ...
Immagini articolo
 
Le accuse della moglie e del medico del dissidente russo

Navalny ricoverato a Berlino
"Il veleno non si scoprirà"

È arrivato a Berlino con un volo speciale da Omsk Aleksei Navalny, l’oppositore russo colpito lo scorso giovedì da un misterioso malore, si parla di un probabile avvelenamento. Ieri, sabato, è atterrato all’aeroporto di Tegel con la moglie Yulia che, interpellata, ha detto: "Ormai non ...
Viaggio negli Usa al tempo delle convention presidenzali
Immagini articolo

Il "duo" Biden-Harris
nella campagna "virtuale"

Iniziano le Convention dei partiti americani, che tradizionalmente si svolgono ad agosto. Ma quest’anno queste grandi feste elettorali dove si canta e balla sotto una pioggia di palloncini colorati saranno virtuali, i candidati scivolano via davanti ad un video dove chiedono il mandato per realizzarla. ...
Da Les Verts a Die Grüne, un arcipelago politico

La sfumatura di verde
dalla Germania all'Europa

Qualcuno lo ha chiamato il paradosso verde. Perché il movimento ambientalista, organizzato in partiti sempre più diffusi, ormai governa ovunque. O quasi. I suoi rappresentanti sono in posti chiave in città e Paesi grazie ad alleanze "flessibili", ora a destra e ora a sinistra. Ma ...
Dietro il recente accordo un lungo lavoro del Mossad

La pace tra Emirati e Israele
e la tela del capo degli 007

È il 19 gennaio 2010. Mahmoud al Mabhou, alto dirigente del movimento palestinese Hamas, è ucciso nella sua camera d’albergo a Dubai. Chi lo ha eliminato ha cercato di far passare la sua fine per una morte naturale, ma la polizia locale non ha avuto ...
Immagini articolo
 
È finista la luna di miele tra gli inglesi e l'uomo della Brexit
Immagini articolo

La pandemia fa precipitare
i consensi di Boris Johnson

La luna di miele fra Boris Johnson e i britannici sembra proprio finita. Iniziano a volare i piatti, come si dice nei rapporti matrimoniali turbolenti. La riprova arriva dai sondaggi che da mesi continuano a ribadire una sola tendenza: il premier conservatore - l’uomo della ...
Crescono i contagi in tutto il mondo, le nazioni si blindano
Immagini articolo

I Paesi si blindano e l'Oms
lancia il "rischio-scuola"

Con oltre 766mila vittime nel mondo e oltre 21 milioni casi registrati, il virus torna a far paura. Dopo un periodo in cui sembrava fare retromarcia, i contagi sono ripresi. E se gli Stati Uniti sono il Paese con più vittime, oltre 168mila, davanti a ...
La storia di Conte sconosciuto professore ora premier

Il "leader per caso"
tra alleanze variabili

L’Italia attende la (prevedibile) seconda ondata del Coronavirus e le conseguenze socio-economiche della prima, ancora non del tutto espresse nella loro potenza. Ma è anche in attesa di capire che cosa succederà al governo e alla politica. Settembre sarà un mese cruciale, tra elezioni regionali ...
Il racconto del Libano devastato e scosso dopo il disastro

A Beirut ora esplode
una "bomba sociale"

Dalla crisi umanitaria al rilancio della protesta politica: il Libano torna nell’occhio del ciclone. Un ciclone che sta diventando l’ennesima spallata per gli equilibri interni e l’intero sistema costituzionale fondato sulla calibrata divisione dei poteri tra comunità cristiana, sciita e sunnita sin dai tempi della ...
Immagini articolo
 
Donald Trump continua a minimizzare l'allarme Covid

Per il presidente degli Usa
"Il virus sta scomparendo"

La pandemia? "Sta scomparendo negli Usa". Così ha detto il presidente americano,Donald Trump, in una conferenza stampa nella sua residenza a Bedminster, mentre il bilancio dei contagi nel Paese si avvia verso i 5 milioni (4.941.755) e i decessi hanno toccato quota 161.347 (2000 solo ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Ciclone
Ianos
spazza
la Grecia

Covid:
Londra aspetta
una seconda
ondata

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00