ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
18.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, ottobre 2019
15.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale costruzioni, Ticino, ottobre 2019
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, ottobre 2019
13.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, ottobre 2019
06.11.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 18 novembre 2019
04.11.2019
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, terzo trimestre 2019
30.10.2019
Pubblicati i dati del censimento rifiuti 2018 [www.ti.ch/gestione-rifiuti, www.ti.ch/oasi]
23.10.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 4 novembre 2019
15.10.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, settembre 2019
20.09.2019
L'Ufficio di vigilanza sulle commesse pubbliche ha pubblicato la lista delle commesse del Cantone aggiudicate a invito o per incarico diretto con importi superiori a fr. 5000.– per l'anno 2018 [www.ti.ch/commesse]
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Bipartitismo in stallo
da Madrid a Londra
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Killer, boss e agguati
al clan dei marsigliesi
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Il sanguinoso attacco
alla "Terra dell'alba"
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Emmental e pollo
tra i "falsi svizzeri"
Luca Mercalli
Luca Mercalli
"Senza una svolta
ci sarà un'estinzione"
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Conflitto strisciante sulla Striscia di Gaza

Nuovo raid di Israele
contro obiettivi Hamas

Non c’è pace per i palestinesi. Ieri, sabato, Israele ha dichiarato di aver colpito nella Striscia di Gaza, postazioni di Hamas, l’organizzazione politico-militare palestinese, dopo aver subito l’ennesimo attacco di razzi. La tregua appare sempre più fragile. L’annuncio dell’esercito israeliano segna la rottura del "cessate-il-fuoco" ...
Almeno 8 morti tra i sostenitori dell'ex presidente Morales

Proteste in Bolivia
e la polizia spara

La polizia ha aperto il fuoco sulla folla e ucciso almeno 8 persone che manifestavano a favore del presidentente dimissionario Evo Morales, in Bolivia. Almeno altre 75 persone sono rimaste ferite negli scontri, avvenuti a Cochabamba, la terza principale città del Paese sudamericano. Non accenna ...
 
Il ruolo di Facebook e Twitter a un anno dal voto Usa

Se la "Middle class"
è manipolata dai social

Un anno dal voto: un sondaggio Fox mostra Joe Biden vincitore della Casa Bianca con 12 punti di vantaggio su Donald Trump investito dal tornado dell’Ucrainagate. Concordano Nbc e Wall Street Journal: quasi la metà degli americani (il 49%) sostiene l’impeachment e vuole che il ...
Polemiche per la liberazione dell'ex presidente brasiliano
Immagini articolo

Lula contro i giudici
e Bolsonaro lo accusa

La libertà e le polemiche. Sta scatenando un serrato dibattito la liberazione dell’ex presidente brasiliano, Luiz Inacio Lula da Silva. Uscito dalla prigione con il pugno alzato, e accolto da un mare di folla, ha subito detto di voler "continuare a lottare per il popolo ...
Nel 2019, 84mila brittanici hanno lasciato il loro Paese

In fuga dalla Brexit...
la meta è la Germania

Regno Unito, addio, tanti abbandonano la nave e fuggono dalla Brexit. Sempre più sudditi di sua maestà lasciano la loro isola temendo le conseguenze negative del divorzio dall’Ue per cercare "rifugio", anche dal populismo in salsa Tory del premier Boris Johnson, in altri Paesi europei. ...
Non si placano le proteste contro il governo iracheno

Scontri a Baghdad,
ucciso un manifestante

Sale la tensione in Iraq. Un manifestante iracheno è stato ucciso e altri dieci sono rimasti feriti il 2 novembre a Baghdad, nel corso delle proteste anti-governative. Nelle ultime 72 ore sono rimasti uccisi 9 dimostranti. Ma la mobilitazione popolare contro il governo guidato dallo ...
Il ministro dell'Interno turco accusa alcuni Paesi europei

"Vi rimandiamo indietro
i vostri terroristi Isis"

"Non siamo l’albergo dei jihadisti". Così ha tuonato il ministro dell’Interno turco, Suleyman Soylu. E dunque rimanda indietro, verso i rispettivi Paesi, i jihadisti che afferma di avere arrestato durante l’intervento militare in Siria, e gli altri fermati in precedenza. Liberi tutti. Perché lasciare alla ...
Dal Cile alla Bolivia passando per Ecuador e Argentina
Immagini articolo

Sudamerica rovente,
il popolo si ribella

Sono cinque Paesi, sei se si aggiunge il Venezuela. In mezza America latina ogni giorno si vivono scontri tra polizia e manifestanti. In un’area geografica storicamente difficile, attraversata spesso da anni di dittature sanguinose e instabilità, dal Cile alla Bolivia, dall’Ecuador al Perù, sino ad ...
Dopo gli scontri a Barcellona si cerca un accordo

Le prove di dialogo
nella Catalogna divisa

"Nessuna forma di violenza ci rappresenta e rappresenta l’esercizio della democrazia e della libertà". Dopo gli scontri, dopo le barricate, dopo i feriti, dopo gli arresti, il presidente della Catalogna Quim Torra, prova a raffreddare gli animi in una Barcellona incandescente che il 19 ottobre ...
Reportage dal fronte, gli obiettivi del turco Erdogan

Il sanguinoso attacco
alla "Terra dell'alba"

L’attacco turco contro l’enclave curda in Siria - che ha già provocato decine e decine di vittime - era atteso. E tuttavia sino all’ultimo i dirigenti di Rojawa (La terra dell’alba, come l’hanno ribattezzata i curdi negli ultimi anni) speravano che il presidente americano Donald ...
Immagini articolo
 
Da Bagdad a Hong Kong insurrezioni contro i governi

La dura protesta
infiamma le piazze

A BagdadPiù di cento morti in Iraq, Moqtada Sadr chiede le dimissioni del governoSi aggrava il bilancio delle vittime in Iraq, dove sono in corso manifestazioni di protesta per le pessime condizioni di vita: almeno 100 i morti. Una situazione esplosiva che ha portato Moqtada ...
Volker si dimette, guai per l'entourage della Casa Bianca
Immagini articolo

Gli uomini di Trump
finiti nell'Ucrainagate

Negli uffici del McCain Institute, a Washington, non lo vedono da alcuni giorni. Lui qui, nella scuola che si occupa di sicurezza nazionale e strategie politiche, è il direttore dal 2012. L’assenza di Kurt Volker, inviato speciale americano in Ucraina, non è dunque passata inosservata. ...
In Afghanistan 2 morti in un attentato davanti a un seggio

A Vienna e Kabul
si vota tra le incertezze

Sono separati da oltre seimila chilometri. Ma a Vienna e Kabul il 29 settembre è un giorno importante. Si vota. In Afghanistan le presidenziali si svolgono in un clima di paura e di violenza. Tanto che non era ancora partita la corsa al voto quando ...
Black bloc e gilet gialli si scontrano con la polizia

Parigi assediata
da cortei e violenza

Incendi in boulevard Saint-Michel, scontri con la polizia, vetrine spaccate. La marcia per il clima del 21 settembre a Parigi ha dovuto fare i conti con i black-bloc. Tutto è accaduto nel quartiere latino, dove sono state danneggiate banche, agenzie di assicurazione e immobiliari. Gesti ...
 
Cresce la tensione in Medioriente dopo le decisioni Usa

"Attenti, l'Iran risponderà
a ogni attacco militare"

Cresce la tensione in Medio Oriente. Il generale Hossein Salami, comandante della Guardia rivoluzionaria, il 21 settembre ha dichiarato che chi attaccherà la repubblica islamica dell’Iran vedrà il proprio territorio diventare teatro di battaglia. "L’Iran risponderà a qualsiasi minaccia", ha detto Salami avvertendo gli Stati ...
Bruxelles ha dato l'ultimatum a Londra sulla Brexit
Immagini articolo

Il cronometro dell'Ue
spezza i sogni di Boris

È finito il tempo del rimpiattino, dei bluff e delle accuse. Ora il premier britannico Boris Johnson ha circa una settimana di tempo per mettere sul tavolo le carte di una qualche proposta di accordo sulla Brexit o non ci sarà più tempo per rinegoziare ...
Gradimento in calo per "The Donald" a un anno dal voto

La corsa a ostacoli
di un Trump in affanno

Sarà una corsa a ostacoli, come si augurano i democratici, il percorso di Donald Trump verso il rinnovo della presidenza? Mentre la Camera dei Rappresentanti (a maggioranza dem) prepara nuove carte per allargare le inchieste in corso magari raccomandando gli articoli della messa in stato ...
Ancora tensioni nella ex colonia inglese nel week end

Hong Kong come Parigi
la guerriglia senza fine

Gli agenti sono arrivati in tenuta antisommossa, come hanno fatto in questi ultimi tre mesi di assedio. E sabato 7 settembre si sono schierati attorno all’aeroporto internazionale. La situazione a Hong Kong resta ancora "rovente", nonostante il ritiro formale della contestata legge sulle estradizioni in ...
Immagini articolo
 
In manette un 51enne di Mesoraca ricercato in Italia

Un crotonese in fuga
arrestato a Lugano

Non era un turista arrivato in Ticino. Era ricercato per duplice omicidio il 51enne di Mesoraca arrestato venerdì sera dalla Polizia cantonale in un albergo del Luganese. L’arresto è scattato in seguito a un mandato internazionale spiccato dal Tribunale di Crotone. L’uomo, localizzato grazie all’attività ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie





I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Praga:
la tecnologia
delle dittature
in mostra

Iran in piazza
contro il caro
carburante.
Un morto a Sirjan

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00