function iscriviti() {window.open("http://ads.caffe.ch/ppl/","_blank","width=620,"menubar=no","resizable=no","scrollbars=no")};




Leggi in anteprima
le notizie del Caffè

ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia cantonale
Ultim'ora
06.07.2020
Notiziario statistico Ustat: Movimento naturale della popolazione, Ticino, 2019
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, maggio 2020
17.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell'economia ticinese, giugno 2020
12.06.2020
Notiziario statistico Ustat: Le transazioni immobiliari in Ticino nel primo trimestre 2020
10.06.2020
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'ordine del giorno della seduta parlamentare del 22 giugno 2020
04.06.2020
Swiss Mobility: opportunità di stage professionale in Svizzera per neodiplomati 2020
20.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, aprile 2020
15.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, aprile 2020
12.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Idrologia, Ticino, primo trimestre 2020
12.05.2020
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, aprile 2020
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
La Libia è una polveriera
ormai pronta a esplodere
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Nello scenario siriano
mani russe e iraniane
Guido Olimpio
Guido Olimpio
Le gang dettano legge
in sessanta città Usa
Filippo Ceccarelli
Filippo Ceccarelli
Il governo MaZinga
nella crisi dell'Italia
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
Primavera di tensioni
per quattro leader
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Nella tana degli affetti
per sentirci meno soli
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Per fermare i virus
aiutiamo l'ambiente
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi



LE PAROLE

diFranco
Zantonelli
Leggi »
Colpi di testa
Sfoglia l'archivio »


Le nuove produzioni librarie secondo gli editori ticinesi

L'"onda apocalittica"
resisterà nei romanzi

La tendenza letteraria dei prossimi mesi sarà all’insegna della pandemia da coronavirus". Armando Dadò, fondatore delle edizioni di Locarno, che portano il suo nome, spiega: "Il Covid-19 fornirà talmente tanti spunti a romanzieri e saggisti, che non c’è dubbio che leggeremo del virus ancora per ...
Singolare iniziativa dei laboratori di Ingrado di Cagiallo

Così i ragazzi "difficili"
cambiano le bibliocabine

Alcune le hanno solo colorate con delle scritte, altre le hanno "infiocchettate",  ad altre ancora hanno cambiato gli interni. Sicuramente sono diventate più visibili. Già, le vecchie cabine telefoniche hanno assunto una nuova veste e sono diventate il simbolo del recupero sociale e di un ...
Immagini articolo
 
Spettacoli teatrali nel penitenziario minorile Beccaria

Shakespeare in carcere
rieduca i giovani detenuti

Periferia ovest di Milano, pochi passi dalla metro Bisceglie. Qui sorge il carcere minorile Beccaria, in perenne ristrutturazione per il ripristino degli spazi detentivi, dove sono accolti giovani detenuti ai quali viene data la possibilità, una volta scontata la pena, di cambiare il corso della ...
Dibattito sul valore, prospettive e ruolo dei media
Immagini articolo

La libertà di informazione
e i suoi nemici compiacenti

L’articolo apparso lo scorso 17 maggio su questo settimanale, firmato dal direttore Lillo Alaimo e dal giornalista Libero D’Agostino, dal titolo "Verso la fine del diritto-dovere d’informazione" è, a mio parere e nel panorama mediatico ticinese, un’eccezione di coraggio e lucidità. Soprattutto è di stimolo ...
Il futuro delle città secondo l'architetto Gianluca Lopes

"E ora la nuova tecnologia
cambierà spazi e abitazioni"

La tecnologia sarà lo strumento che ci aiuterà a trasformare le nostre case e i nostri spazi sociali, che ci accompagnerà sempre più nella quotidianità. Una quotidianità che era già cambiata anche prima di questo periodo di isolamento dettato dall’emergenza sanitaria", spiega l’architetto Gianluca Lopes, ...
Come cambiano le parole per ricominciare

Il lessico politico prima
e dopo l'emergenza

Il lessico della politica si sovrappone inevitabilmente a quello del nostro quotidiano. Le parole per raccontare l’emergenza, la paura e, ora, la necessità di un nuovo mondo - dal piccolo che ci circonda al globale che accoglie curiosità e bisogni di ognuno - sono e ...
Con la pandemia l'offerta culturale muta pelle

Visite e biglietti online,
così cambieranno i musei

I musei nell’era post-Covid non saranno più quelli di prima. Per colpa o per merito della pandemia, le nuove tecnologie sono entrate di prepotenza anche nel campo culturale. E hanno cambiato il volto delle offerte. La novità sta nell’offerta digitale. Dalle visite guidate online all’acquisto ...
Come le grandi catastrofi hanno cambiato la storia
Immagini articolo

La pandemia diventa
accelerazione sociale

Le pandemie, al pari delle catastrofi - in una certa misura lo sono - rappresentano momenti di cesura della narrazione storica. Generalmente, si inizia con una frase tipo "ai tempi" - richiamando "L’amore ai tempi del colera" di Gabriel García Márquez - per finire con ...
Le avventure in terre lontane ora sono a portata di click

In vacanza in India
dal salotto di casa

Si prospettano tempi duri per il turismo. L’ultima notizia è che Warren Buffett, il miliardario americano soprannominato "l’oracolo" per il fiuto negli affari, ha ceduto le sue compagnie aeree prevedendo una catastrofica crisi del settore come effetto collaterale del Sars-Cov-2. Negli ultimi anni, complici le ...
Un racconto per il Caffè di un autore da milioni di lettori

Tutte le  piccole storie
che nascono da sole

Se dico "terreno di coltura" tutti o quasi correranno col pensiero a quei dischetti di plastica trasparente, così spesso mostrati dai media in questi giorni, dove si seminano germi di varie specie al fine di studiare loro e soprattutto i farmaci in grado di stroncarli. ...
Immagini articolo
 
La "piccola farmacia letteraria" vende libri come medicine

Venti pagine al giorno
per ansia e tristezza

La Piccola Farmacia Letteraria esiste davvero, a Firenze. L’ha aperta Elena Molini che crede fermamente nel potere della biblioterapia (vedi riquadro). Libri come medicine per gente ansiosa, depressa, insicura. Libri che in questi giorni in cui il maledetto coronavirus imperversa diventano una cura. Romanzi, saggi ...
L'appello degli editori travolti dalla crisi delle vendite
Immagini articolo

"Per le nostre 'librerie'
servirebbe un New Deal"

Oltre a un piano Marshall servirà anche un New Deal". Mauro Paolocci, libraio a Mendrisio e vicepresidente dell’Associazione librai ed editori della Svizzera italia, non solo chiede una mano allo Stato per permettere alle librerie di sopravvivere, ma invoca anche un nuovo corso, un nuovo ...
Il cinema sfrutta il virus, le paure e i nuovi scenari

Con Corona Zombies
il film sulla pandemia

Lo sciacallaggio da Covid-19 non riguarda solo il traffico delle mascherine o l’aumento del costo dei generi di prima necessità, ma si estende al modo del cinema. In America - dove pure circolano ottimi documentari sulla pandemia e la prevenzione, come Coronavirus: the Silent Killer ...
Le iniziative per mantenere "vivi" libri e musei

La cultura in Rete porta
una boccata d'ossigeno

Da quando il Coronavirus ha preso in ostaggio le nostre vite la cultura si è riversata in Rete. Proprio in questi giorni è stato annunciato che le 42. Giornate letterarie di Soletta in programma a fine maggio non saranno annullate o rimandate ma si faranno ...
Immagini articolo
 
La Peste, I Promessi sposi... se la letteratura anticipa
Immagini articolo

Già il "dottor Rieux"
ammoniva le autorità

Albert Camus, ne La peste (1947), descrive l’insidiosità del male che si manifesta a livello collettivo quando l’attenzione è meno vigile. Il dottor Rieux, vero eroe della circostanza, al termine della terribile epidemia ammonisce le autorità sulla necessità di una prevenzione contro un eventuale futuro ...
Con la pandemia le lezioni sono diventate virtuali
Immagini articolo

"I compiti al computer
ora sono più divertenti"

Usare il computer per fare i compiti è divertentissimo". Noemi Fontana ha 10 anni e fa la quinta elementare a Castel San Pietro. Come tutti i bambini della sua età, anche lei è rimasta a casa. Perché la pandemia da coronavirus ha chiuso le scuole. ...
Racconto per il Caffè di un'autore di milioni di lettori

Da sera a sera
in "casa Vitali"

Mi verrebbe da dire che la mia giornata tipo in questo periodo di particolare difficoltà inizi dalla sera prima. Ci penso un momento per evitare il tranello di un semplice giochetto narrativo e mi convinco che è proprio così. Casso il condizionale quindi. La mia ...
Il "piccolo schermo" ai tempi della pandemia

Ed ora la Tv è tornata
"dama di compagnia"

Il meglio della televisione di questi giorni è proprio la televisione. Ha ritrovato il suo ruolo ma soprattutto ne ha consolidato un altro: quello della dama di compagnia, svolto attraverso televisori, tablet, computer, telefoni. Pur nella tecnologia, è come se la televisione fosse tornata indietro ...
Immagini articolo
 
Il "grande schermo" ai tempi della pandemia

Così si cambia e...
si sceglie lo streaming

All’inizio ha prevalso l’ottimismo della volontà. Con la chiusura delle sale a causa dell’emergenza sanitaria, film pronti e attesi dal pubblico (in Italia come in Svizzera, e perfino in America) sono rimasti in "pending", rinviando di volta in volta l’uscita ad aprile o a maggio. ...

IT Illustrazione
Cover stories
Sfoglia l'archivio »
La lettura
Leggi »
Instant book
Leggi »
I racconti
Leggi »
Altre
pubblicazioni


Per le tue vacanze
scopri il Ticino
Vai al sito »



Vai al sito »



Le infografie


I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Londra
esce
dal lockdown

Alluvione
nel sud
del Giappone

DIREZIONE, REDAZIONE
E PUBBLICITÀ

via B. Luini 19 6600 Locarno
Svizzera

caffe@caffe.ch
+41 (0)91 756 24 00