In Bulgaria una etnia contro il processo d'assimilazione

Nel villaggio tra i monti dove vivono i musulmani

Un villaggio abitato da 560 musulmani bulgari composto da 105 abitazioni". Così nel 1900 il politico e geografo bulgaro Vasil Kanchov descriveva Ribnovo. Dopo un secolo la popolazione è quintuplicata e nella scuola Yordan Yovkov ...
Immagini articolo
LO STUDIO

La qualità
dei media svizzeri
IL DOSSIER


La contestata
legge di polizia
IL DOSSIER


Rimborsopoli
IL DOSSIER


Le polemiche
sul Cardiocentro
IL DOSSIER


La passerella
sul Verbano
IL DOSSIER


Microplastiche
piaga dei laghi
GRANDANGOLO

La rivolta dei medici
contro il loro vertice
L'INCHIESTA

"Col telelavoro avremo
impiegati più motivati"
L'IMMAGINE

Una settimana
un'immagine
LE PAROLE

di Franco Zantonelli

L'Emmental migliora
con il rock e Mozart
LE FIRME DEL CAFFÈ
Loretta Napoleoni
Loretta Napoleoni
Il sogno globalista
sulla "via della seta"
Lorenzo Cremonesi
Lorenzo Cremonesi
Le famiglie in fuga
dalle paure di Kabul
Guido Olimpio
Guido Olimpio
La labile ideologia
dei nuovi terroristi
Mariarosa Mancuso
Mariarosa Mancuso
Dramma e commedia
al Festival di Locarno
Luigi Bonanate
Luigi Bonanate
L'Ue messa a dura prova
dall'avanzata sovranista
Chiara Saraceno
Chiara Saraceno
Per le famiglie servono
sostegni continuativi
Elisabetta Moro
Elisabetta Moro
Cibo e ambiente
allungano la vita
Luca Mercalli
Luca Mercalli
Siccità, piogge e uragani
nel sordo allarme clima
ULTIM'ORA
Dall'
Amministrazione
Dalla
Polizia
Ultim'ora
21.03.2019
La Sezione forestale comunica che il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto (RLCFo/RaLLI) è in vigore a partire da giovedì 21 marzo 2019 alle ore 12.00 a causa del pericolo d'incendio di boschi. La misura è attiva su tutto il territorio cantonale.
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Monitoraggio congiunturale, andamento e prospettive di evoluzione dell’economia ticinese, marzo 2019
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale commercio al dettaglio, Ticino, gennaio 2019
15.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale attività manifatturiere, Ticino, gennaio 2019
13.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Meteorologia, Ticino e Svizzera, febbraio 2019
11.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Risultati provvisori della statistica delle transazioni immobiliari, quarto trimestre e anno 2018
11.03.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale alberghi e ristoranti, Ticino, gennaio 2019
07.03.2019
Il divieto assoluto di accendere fuochi all'aperto è revocato a partire da giovedì 7 marzo 2019 alle ore 10.00. Si ricorda che restano in vigore le prescrizioni generali definite dal Regolamento di applicazione dell'Ordinanza contro l'inquinamento atmosferico (ROIAT)
27.02.2019
I Servizi del Gran Consiglio hanno proceduto alla pubblicazione dell'Ordine del Giorno della seduta dell'11 marzo 2019.
27.02.2019
Notiziario statistico Ustat: Indagine congiunturale banche, Ticino, gennaio 2019

Sfoglia qui il Caffè

E-PAPER aggiornato
dalla domenica pomeriggio

Cartoni, fiabe, animali parlanti riempiono le sale

I bambini "salvano"
i cinema del cantone

Mamma, papà, vi porto a cinema. Sempre più spesso sono i bambini a trascinare i genitori fuori di casa per portarli a sedere davanti al grande schermo. Complice una programmazione che negli ultimi anni presta sempre più attenzione agli under 12. Tantissimi i titoli in ...
Ricresce un'antica identità nella capitale germanica

Berlino con i castelli...
si riprende la cultura

Rasa al suolo dalla guerra, sfregiata per decenni da un Muro, la capitale tedesca è una eclettica enciclopedia dei trend architettonici dagli Anni ’50 ad oggi. Eppure, se ci mettiamo sulla Unter den Linden - il viale che dalla Porta di Brandeburgo porta al Duomo ...
Immagini articolo
 
Sono giovani, coi loro versi hanno milioni di "seguaci"

Poeti prêt-à-porter,
poche virtù e tanti like

Riempiono le piazze, si sfidano in gare pubbliche, fanno il pieno di like. Difficile definirli. Poeti prêt-à-porter, come scrive il New York Times parlando del "sapore rozzo dei loro versi", "strappati dalle pagine di un diario"? Instapoets? Hanno tra i 18 e i 34 anni, ...
Il giovane Hemingway e la "love story" con l'infermiera
Immagini articolo

Amori e Grande Guerra
raccontati sul Verbano

La camera, una suite al primo piano del Grand Hotel Des Iles Borromées di Stresa, è la numero 106. Ernest Hemingway  vi soggiornò la prima volta nel 1918. Nell’albergo che si affaccia sul Golfo Borromeo con le tre splendide isole (Madre, Bella, Pescatori) ci tornò ...
Un itinerario che percorre la parte orientale della Francia

I gioielli architettonici
dell'affascinante Loira

L’itinerario che proponiamo prevede la visita della parte orientale dei castelli della Loira, una delle destinazioni turistiche più ambite di Francia, sia del turismo interno che da chi proviene dall’estero. Il nostro viaggio toccherà tra l’altro Amboise e Blois, due città che tra la fine ...






Un Pardo anche all'insegna di promesse non mantenute

Dramma e commedia
al Festival di Locarno

Su una storia di caporalato che rilancia il valore della dignità del lavoro, dunque un tema attualissimo, scorre via la pellicola di Yeo Siew Hua, il regista di Singapore che si è aggiudicato ieri, sabato, il Pardo d’oro 2018. Al film francese M, di Yolande ...
Analisi sulla politica dei Festival dopo l'addio di Chatrian

Girandola di direttori
per esorcizzare Netflix

Sarà una Berlinale piena di sorprese, impossibile fare previsioni". The Hollywood Reporter - lettura obbligata assieme a Variety per capire dove va il cinema - fa un’apertura di credito e nello stesso tempo non si sbilancia, sul nuovo direttore artistico Carlo Chatrian. Il Locarno Festival ...
Reportage fra le vittime della guerra a nord dell'Uganda
Immagini articolo

L'unguento magico
per i bambini soldato

Gulu è una piccola città nel Nord dell’Uganda, nota per essere stata al centro del conflitto civile che ha opposto l’esercito governativo e l’Lra, il Lord Resistance Army, capeggiato da Joseph Kony. I segni della guerra si vedono ancora, ma attorno sono nate realtà che ...
Una "piattaforma" internazionale contro crimini e stragi

La sfida per prevenire
gli omicidi di massa

Tutti abbiamo davanti agli occhi le tremende, inumane atrocità che l’Uomo è stato capace di perpetrare in un passato non così lontano. Dalla Germania nazista alla Cambogia dei Khmer Rossi, dalla Bosnia al Ruanda degli anni Novanta, dalla Birmania alla Siria di oggi. Alcuni di ...
Delude la pellicola di apertura del festival sulla Croisette

Orchi e melodrammi
non scaldano Cennes

Siamo arrivati a Cannes convinti che avremmo visto film d’arte e cultura. Magari un po’ noiosi ma impegnati. Ha aperto il festival un polpettone spagnolo che neppure sembra girato da Asghar Farhadi, l’iraniano che incantò con "Una separazione", premio Oscar 2012. Attirato dai divi Penelope ...
Immagini articolo
 
L'economia di oggi con gli occhi del filosofo di Treviri

Il "risveglio" di Marx
a 200 anni dalla nascita

Per quasi trent’anni, le politiche e l’ideologia neoliberiste hanno trionfato. Tuttavia, le crisi economiche del 2008, le profonde disuguaglianze che esistono nella nostra società contemporanea - non solo tra il Nord e il Sud del mondo ma anche all’interno delle economie più avanzate - ed ...
Una ricerca dell'Ocse sulla stampa tra censure e minacce
Immagini articolo

I giornali d'inchiesta
e l'ingannevole libertà

Il giornalismo svizzero ha difficoltà crescenti a pubblicare informazioni sensibili che toccano i grandi interessi economici". Questa frase la si legge nel recente rapporto Ocse sulla Svizzera e i suoi strumenti di contrasto alla corruzione internazionale. Passata inosservata, persa nelle 113 pagine di un documento ...
Perché le suonerie, un tempo popolari, non esistono più

Dalla "hit" Hello moto
agli smartphone muti

Chi si ricorda di Hello Moto? Eppure è stata scaricata milioni e milioni di volte. Era una suoneria, la più celebre degli anni Novanta, la più ascoltata di tutti i tempi. Era diventata quasi uno status symbol, visto che la utilizzava chi aveva un Mororola, ...
Reportage dal cuore del  "singolare" settimanale tedesco

Il successo di Die Zeit?
È qualità e passione

Questo è un reportage di 10mila battute, nato da una settimana di incontri, un viaggio in treno e sotto una buona stella. Salgo sull’Ice Berlin-Hamburg delle 8.39 per andare alla redazione centrale del settimanale Die Zeit e, casualmente, nello scompartimento faccio conoscenza con Paul Middelhof. ...
Immagini articolo
 
Cosa resta 50 anni dopo della protesta che mutò la storia
Immagini articolo

La rivoluzione del '68
che stravolse i valori

La seconda guerra mondiale libera lo Stato da ogni diffidenza. Spetta allo Stato costruire la società del benessere secondo regole precise: l’uomo lavora, la donna si occupa della famiglia, lo Stato definisce ciò che è giusto e ciò che è sbagliato e garantisce una vita ...
A Duesseldorf una grande rassegna sulla fotografia
Immagini articolo

Istantanea mondiale
ai tempi di internet

Nessuno sa bene quante gallerie, e artisti, vivano a Berlino. Poi c’è la Berlin Biennale. E, a Cologna, la più classica fiera di Art Cologne. Ma l’arte contemporanea, in Germania, ha ora un nuovo appuntamento da non perdere: dal 16 febbraio infatti è in corso ...
A Casa Rusca duecento opere firmate da Mario Botta

L'architetto del sacro
che riscopre il silenzio

Gli spazi della Pinacoteca comunale Casa Rusca di Locarno ospitano per la prima volta in assoluto, in modo organico, cronologico e completo, tutta l’architettura sacra di Mario Botta.Una tipologia cara all’architetto ticinese che, in tanti anni di attività, ha avuto diverse occasioni di confrontarsi con ...
Pareri a confronto sulle "innovazioni" urbanistiche

Quelle scale mobili
tra i nuclei storici

Lunghe scale mobili che si arrampicano come rigagnoli d’acciaio in mezzo ad antiche costruzioni nel centro storico, come potrebbe accadere a Locarno. O passerelle sospese sul lago per collegare la terraferma alle isole, come si vuol fare ad Ascona. Interventi urbanistici che dividono architetti del ...
Immagini articolo
 
Un calendario per conoscere tutte le ricorrenze religiose

Con le feste d'altri
impari la tolleranza

Prima le feste di Ognissanti a novembre, poi "l’Immacolata" l’8 dicembre, quindi Natale e Capodanno, a seguire carnevale, quindi Pasqua. Vacanze scolastiche che in Ticino  come altrove  seguono il ritmo religioso. Per cui si è stati a casa il 6 gennaio, epifania, e si rimarrà ...
La pubblicità
Per chi vuole
comunicare
con il Caffè
App
"Il Caffè+"
per iPad e iPhone
Scarica »
App
"Il Caffè+"
per Android
Scarica »
Rezzonico
Editore
Tessiner Zeitung
Vai al sito »



I video della settimana
Inviate i vostri video a caffe@caffe.ch

Brexit:
a Londra marcia
per un nuovo
referendum

Gilet gialli,
un sabato
tranquillo